18 settembre 2019
Aggiornato 07:30
Il lutto

Muore a 59 anni il preside del liceo Stellini di Udine

La scuola ha scelto un estratto di una poesia di Giorgio Caproni, ‘Congedo del viaggiatore cerimonioso’ per salutarlo. Dirigeva il classico dal 2012
Muore a 59 anni il preside del liceo Stellini di Udine
Muore a 59 anni il preside del liceo Stellini di Udine

UDINE – Lutto nel mondo della scuola friulana. Il preside del liceo classico Jacopo Stellini di Udine, Giuseppe Santoro, è morto mercoledì pomeriggio dopo una lunga malattia. Aveva appena 59 anni.

Una scomparsa che ha rattristato l’intero istituto, dal personale docenti e Ata fino ai ragazzi. ‘Pino’, come veniva chiamato dagli amici, fino a un mese fa occupava la sua scrivania in piazza Primo Maggio, salvo poi essere ricoverato nelle ultime settimane all’ospedale di San Daniele per l’aggravarsi della malattia.
La ‘sua’ scuola ha voluto salutarlo con un messaggio pubblicato sul sito internet dell’istituto: «La comunità tutta del Liceo classico Jacopo Stellini, nel grande dolore per la scomparsa del suo Preside Pino Santoro, si stringe in un abbraccio affettuoso ad Antonella, Anna e Rossella», accompagnato da un estratto di una poesia di Giorgio Caproni, ‘Congedo del viaggiatore cerimonioso’.

Nella sua vita Santoro era stato un sindacalista (della Flc Cgil, dal 1988 al 2004) e ovviamente un insegnante di materie letterarie: Al Ceconi, al Linussio di Codroipo, al Marinoni, al D’Aronco e al Magrini di Gemona. La sua carriera da preside era cominciata al Manzini di San Daniele prima di approdare, nel 2012, allo Stellini.