18 settembre 2019
Aggiornato 07:30
Il 20 dicembre

34enne trovato in overdose nel bagno di un bar

I sanitari, dopo aver stabilizzato l’uomo, lo hanno portato in ospedale
34enne trovato in overdose nel bagno di un bar
34enne trovato in overdose nel bagno di un bar Shutterstock

BASSA FRIULANA - Lo hanno salvato per il rotto della cuffia: era agonizzante, in un bar, colpito da un grave malore dovuto a un’overdose. Il 34enne è un cittadino straniero, da tempo residente in regione, in un paese della Bassa Friulana.

I fatti
A trovarlo, un avventore del locale che lo ha trovato riverso nei servizi igienici del bar, nella notte di mercoledì 20 dicembre. Il cliente ha dato subito l'allarme. Il 34enne era privo di conoscenza, accanto a lui, come anticipato da Il Gazzettino, una siringa e della droga che, evidentemente, aveva assunto poco prima. Ben presto sono arrivati i soccorsi. I sanitari, dopo aver stabilizzato l’uomo, lo hanno portato in ospedale. Secondo le prime informazioni l’uomo, dopo alcune ore passate sotto osservazione, avrebbe superato la crisi, sarebbe quindi fuori pericolo.