21 settembre 2019
Aggiornato 01:00
TARVISIO

Pubblicato il bando per dare ospitalità a 25 migranti alla Meloni

A nulla sono valse le proteste dell’amministrazione comunale e di vari politici, che considerano l’arrivo di richiedenti asilo un danno per l’immagine turistica
Pubblicato il bando per dare ospitalità a 25 migranti alla Meloni
Pubblicato il bando per dare ospitalità a 25 migranti alla Meloni Diario di Udine

TARVISIO – Il regalo che la comunità locale sperava di non ricevere per questo Natale. La Prefettura di Udine, il 22 dicembre, ha messo on line il bando per dare ospitalità a 25 migranti nell’ex caserma della Guardia di Finanza ‘Meloni’ di Coccau. Una struttura che si affaccia sulla statale 13, a due passi dalla ciclabile Alpe Adria e dal confine con l’Austria.

A nulla sono valse le proteste dell’amministrazione comunale e di vari politici, che considerano l’arrivo di richiedenti asilo un danno per l’immagine turistica del capoluogo della Valcanale. Il prefetto Vittorio Zappalorto ha voluto andare avanti per la sua strada, in accordo con la Regione, dando l’ok al bando che avrà una durata di nove mesi, dal primo aprile fino al 31 dicembre 2018. Il costo giornaliero per ospite sarà di 40,30 euro Iva esclusa comprensivo di pocket money.

La base d’asta del bando è pari a 277 mila euro, importo che potrà raggiungere al massimo quota 471 mila euro nel caso in cui vengano aggiunti servizi aggiuntivi come previsto dal decreto legislativo 50 del 18 aprile 2016.