7 luglio 2020
Aggiornato 20:30
Il 20 e il 21 gennaio 2018

Torna l'appuntamento con ‘Snow Art Pontebba’: molte le novità

A chiudere la due giorni ci penserà ‘Snow art stars on ice’, un incredibile spettacolo di danza sul ghiaccio
Torna l'appuntamento con ‘Snow Art Pontebba’: molte le novità
Torna l'appuntamento con ‘Snow Art Pontebba’: molte le novità Diario di Udine

PONTEBBA – Il ghiaccio diventa arte. A Pontebba torna ‘Snow Art Pontebba’. Il Festival internazionale delle sculture di neve, quest’anno alla sua 3^ edizione è in programma per il 20 e il 21 gennaio nel centro al confine tra Valcanale e Canal del Ferro. E’ quest’anno si presenta con un’interessante novità: il 21 gennaio, alle 18.30, a chiudere la due giorni, è in programma ‘Snow art stars on ice’, un incredibile spettacolo di danza sul ghiaccio. Ma non sarà l’unica novità. Nella serata del 20 dicembre, infatti, è in programma, nella sala consiliare del municipio, una degustazione, Taste the Borders, con importanti chef e produttori di vino. L’enogastonomia di qualità sarà inoltre protagonista, in un’area dedicata, anche nella domenica. 

Le sculture di ghiaccio
Grandi cubi di giaccio saranno posizionati negli angoli più suggestivi del paese, lasciati nelle mani creative di scultori che li trasformeranno in vere e proprie opere d’arte. L’iniziativa, sostenuta dalla Regione Fvg e dall’Uti e dal Comune di Pontebba, è proposta dal gruppo sportivo Val Gleris con il coinvolgimento di tutte le associazioni locali. Un evento promosso con l’obiettivo di richiamare persone in valle per promuovere le attrazioni turistiche di Pontebba: il palaghiaccio, le piste di fondo e i percorsi per passeggiate con le cjaspe. I grandi blocchi di ghiaccio, delle dimensioni di 3 metri cubi, saranno lavorati dalle mani di oltre 20 scultori provenienti da Italia, Slovenia, Spagna, Russia, Canada, Galles e Germania. Utilizzando filo spinato, seghe, palette e scalpelli plasmeranno e realizzeranno le loro opere, che dovranno essere ultimate entro il 21 gennaio. Toccherà poi ai turisti e agli abitanti valutarle e designare il vincitore. Le sculture di neve, potranno quindi essere ammirate fino a quando, con l’approssimarsi della primavera, non si scioglieranno.
 

Torna l'appuntamento con ‘Snow Art Pontebba’: molte le novità

Torna l'appuntamento con ‘Snow Art Pontebba’: molte le novità (© Diario di Udine)