7 luglio 2020
Aggiornato 20:30
A Rive d’Arcano e Coseano

Ladri in azione la notte di Capodanno: spariscono oro e salami

I malviventi hanno approfittato dell'assenza dei padroni di casa impegnati nel veglione di Capodanno. Indagano i Carabinieri
Ladri in azione la notte di Capodanno: spariscono oro e salami
Ladri in azione la notte di Capodanno: spariscono oro e salami Adobe Stock

RIVE D'ARCANO – Ormai i furti di generi alimentari sono sempre più frequenti anche in Friuli Venezia Giulia. Gli ultimi episodi della serie hanno interessato due abitazioni di Rive d’Arcano e Coseano. A darne notizia è l’edizione on line de Il Gazzettino.
Nel primo caso, a Rive D’Arcano, approfittando dell’assenza dei proprietari impegnati nel veglione di Capodanno, i ladri hanno portato via sette salami e le calze della Befane già comprate per i bimbi della famiglia. Sono spariti anche oggetti in oro.

COLPO A COSEANO - L’altro colpo è stato messo a segno in una villetta di Coseano, sempre la notte di San Silvestro: in questo caso i ladri sono riusciti a mettere le mani su oggetti preziosi per un valore di circa 8 mila euro. Entrambi i furti sono stati denunciati ai carabinieri, che indagano per rintracciare i responsabili.