18 agosto 2019
Aggiornato 07:00
A Pagnacco

Mangiano e bevono a sbafo, danneggiano il Presepe e si prendono gioco della comunità

'Grazie per l'ospitalità, ci siamo divertiti. Buon 2018! Abbiamo cercato di pulire per il meglio, ma siamo sbronzi’: questo il biglietto lasciato sul posto
Mangiano e bevono a sbafo, danneggiano il Presepe e si prendono gioco della comunità
Mangiano e bevono a sbafo, danneggiano il Presepe e si prendono gioco della comunità ANSA

PAGNACCO – Una bravata o un atto vandalico fine a se stesso poco cambia. Quello che conta è il fatto che un gruppo di delinquenti (e non possono essere definiti in altro modo) si sia introdotto nel chiosco del parco di Plaino forzando la porta, abbia mangiato e bevuto a sbafo e abbia danneggiato il presepe vicino alla chiesa. E come se non bastasse, abbia anche lasciato un biglietto di scherno: ‘Grazie per l'ospitalità, ci siamo divertiti. Buon 2018! Abbiamo cercato di pulire per il meglio, ma siamo sbronzi’.

Il fatto è accaduto nel territorio di Pagnacco nella notte tra l’1 e il 2 gennaio. A darne notizia è il Messaggero Veneto. Un gesto, come detto, da condannare, che ha lasciato con l’amaro in bocca chi si dà da fare per cercare di animare la vita del paese, organizzando eventi o promuovendo occasioni di incontro. Soprattutto se oltre al danno, c’è anche la beffa, come il biglietto scritto da chi si è divertito a festeggiare a spese del Circolo sportivo ricreativo, che suona tanto di presa in giro.