15 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Adunata 2021: la Regione pronta a sostenere la candidatura di Udine

Bolzonello annuncia la disponibilità della giunta per un evento che avrebbe importante ricadute economiche sulla città e su tutto il Fvg
Adunata 2021: la Regione pronta a sostenere la candidatura di Udine
Adunata 2021: la Regione pronta a sostenere la candidatura di Udine (Diario di Udine)

UDINE - La Regione è pronta a sostenere la candidatura di Udine per ospitare l'adunata alpina del 2021. «Un legame speciale e per questo confido che Udine possa ospitare nel 2021 l’adunata nazionale degli alpini, di certo la Regione sarà parte attiva al fianco della sezione del capoluogo friulano e di tutte le penne nere del Friuli Venezia Giulia per arrivare a questo importante e prestigioso traguardo». Commenta così, Sergio Bolzonello, vicepresidente della giunta regionale, la comunicazione fatta oggi all’esecutivo nella quale si conferma la disponibilità, anche economica, dell’ente, a supportare la candidatura. 

«Il legame con queste terre è speciale - evidenzia Bolzonello - gli alpini sono stati tra i primi a prestare i soccorsi dopo il terribile terremoto del 1976 e come popolo friulano non lo abbiamo mai dimenticato. C’è poi il lavoro quotidiano che tutti i gruppi comunali fanno come opere di volontariato a favore della nostra gente. Infine c’è anche un dato più prosaico, ma non secondario, che sono i riflessi economici e turistici. I numeri - ricorda il vicepresidente - sono sempre stati altissimi in occasione di questi eventi e dunque sarebbe un ottimo veicolo di promozione del territorio così come avvenuto nel 2014 a Pordenone. Confido che Udine possa arrivare a questo traguardo che sarebbe importantissimo e regalerebbe delle giornata speciali al Friuli Venezia Giulia, grazie al cuore grande dei nostri alpini», conclude.