15 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Il 2018 del Tavagnacco comincia con la trasferta di Bari

Sabato 13 gennaio riparte il Campionato di serie A femminile. Le ragazze di mister Cassia a caccia dei 3 punti contro la Pink
Il 2018 del Tavagnacco comincia con la trasferta di Bari
Il 2018 del Tavagnacco comincia con la trasferta di Bari (Upc Tavagnacco)

BARI - Il 2018 dell’Upc Tavagnacco comincia con la trasferta di Bari. Le ragazze di mister Amedeo Cassia, sabato 13 gennaio alle 14.30, scenderanno sul campo della Pink a caccia dei tre punti. Una partita, quella valida per la decima giornata della serie A femminile, determinante per le friulane, che hanno intenzione di restare più a lungo possibile ‘ancorate’ alle due squadre che le precedono in classifica, Juventus e Brescia. Una vittoria in terra pugliese, oltre a dare ancora maggiore entusiasmo all’ambiente gialloblu (il Bari è settimo a 10 punti, il Tavagnacco terzo a 22 punti) consentirebbe di preparare con maggior serenità la supersfida alla capolista Juventus in programma il 27 gennaio alla Dacia Arena.

«Finalmente torniamo a giocare – commenta mister Cassia – in queste settimane ci siamo allenate al meglio e la squadra sta bene. La trasferta di Bari sarà molto difficile: innanzitutto perché il pubblico sarà tutto dalla loro parte, poi perché nelle ultime partite la Pink ha inanellato una serie di risultati positivi. Dovremo essere attente e concentrate – aggiunge Cassia – perché il nostro obiettivo è riuscire a strappare una vittoria per continuare a mantenere il contatto con le due squadre che ci precedono in classifica».
Il pensiero della sfida alla Dacia Arena non dovrà essere motivo di distrazione per le ragazze friulane: «Pensiamo a portare a casa i 3 punti contro il Bari – chiude il capitano Paola Brumana – poi potremo preparare al meglio il match contro la Juventus».

La partita tra Pink Bari e Tavagnacco sarà trasmessa in diretta sul sito e sulla pagina Facebook della Lega Nazionale Dilettanti.
Le altre sfide della decima di Campionato: Verona-Sassuolo, Empoli Brescia, Juventus-Chievo, Atalanta-Ravenna Woman, Res Roma-Fiorentina.