Indagini dei carabinieri di Palmanova

Arrestato 24enne rom: ad agosto aveva rubato 16 mila euro da una casa di Porpetto

Il giovane, dopo aver forzato una finestra della casa presa di mira, nonostante fosse scattato il sistema d’allarme, era riuscito ad arraffare soldi e gioielli

Arrestato 24enne rom: ad agosto aveva rubato 16 mila euro da una casa di Porpetto (© Diario di Udine)

PORPETTO – I carabinieri della Compagnia di Palmanova sono riusciti a rintracciare e ad arrestare il responsabile di un furto avvenuto in un’abitazione di Porpetto il 14 agosto 2017. Si tratta di un 24enne rom nato a Udine ma residente a Lonato del Garda, R.H, le sue iniziali.

Il giovane, dopo aver forzato una finestra della casa presa di mira, nonostante fosse scattato il sistema d’allarme, incurante del segnale sonoro, era riuscito a impossessarsi di denaro in contante, orologi e vari monili in oro per un valore di circa 16.000 euro, dandosi poi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce.

Grazie alle indagini messe in atto dopo la denuncia per furto da parte dei proprietari della casa, i carabinieri sono riusciti a rintracciare l’uomo, notificandogli, lo scorso 18 dicembre, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Udine. Deciso anche un mandato di sequestro preventivo di un’autovettura Bmw della quale l’uomo si era servito per la commissione dei reati. L’uomo, portato nel carcere di Brescia, è anche accusato di un tentato furto, commesso il 13 agosto, in un’abitazione di Campoformido.