13 dicembre 2018
Aggiornato 19:00

San Vito al Tagliamento, evento speciale per il Giorno della Memoria

Venerdì 26 gennaio alle 21 verrà proiettato 'Austerliz', amaro racconto-riflessione sul turismo di massa di oggigiorno nei campi di concentramento
San Vito al Tagliamento, evento speciale per il Giorno della Memoria
San Vito al Tagliamento, evento speciale per il Giorno della Memoria (Austerliz)

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Per la rassegna cinematografica organizzata dalla Pro San Vito al Tagliamento all'Auditorium Zotti, venerdì 26 gennaio in occasione del Giorno della Memoria in collaborazione con il Comune di San Vito al Tagliamento alle 21 verrà proiettato Austerlitz, film documentario di Sergei Loznitsa, amaro racconto-riflessione sul turismo di massa di oggigiorno nei campi di concentramento. La rassegna cinematografica è organizzata dalla Pro San Vito al Tagliamento in collaborazione con l’Amministrazione comunale e la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, nonché con Friulovest Banca che ha sostenuto l’acquisto del proiettore digitale. I film d'autore fanno parte della rassegna Circuito Cinema.

Tutti i film della rassegna
Sarà poi la volta degli altri film della rassegna.Tutti i soldi del mondo verrà proiettato martedì 30 gennaio alle 21 in italiano e venerdì 2 febbraio in lingua originale. La pellicola, diretta da Ridley Scott, si basa su una storia vera: tratta del rapimento di J. P. Getty III da parte della ‘ndrangheta. A grande richiesta, arriva sabato 3 febbraio alle 21 il nuovo cartoon Ferdinand, storia di un toro che non vuole combattere e preferisce annusare fiori. Prezzo intero 6 euro a biglietto, ma sono previste riduzioni per under 12, over 65 e possessori di Carta giovani Fvg, martedì e Circuito cinema (4 euro). Prezzo ridotto 3 euro per gli studenti 'Le Filandiere' e Isis Paolo Sarpi. Per informazioni oltre al telefono 0434 875075, attive anche le sezioni digitali su web (www.prosanvito.it) e Facebook (pagina Procinema San Vito).