Iniziativa avviata per gli a.a. 2017/18 e 18/19

Al via ‘Uniud XL’: percorsi formativi integrativi per gli studenti dell’Ateneo

Corsi e laboratori gratuiti che offrono capacità e competenze utili nelle relazioni sociali e per il futuro ingresso nel mondo del lavoro

Al via ‘Uniud XL’: percorsi formativi integrativi per gli studenti dell’Ateneo (© Punto giovani)

UDINE – L’Università di Udine per il biennio 2017/18 e 2018/19 organizza per i propri studenti iscritti attività formative trasversali e complementari agli insegnamenti dei corsi di laurea. L’iniziativa, denominata ‘Uniud XL’, consiste in corsi e laboratori gratuiti, offerti agli studenti dei corsi di laurea e laurea magistrale, che offrono l’opportunità di migliorare il proprio bagaglio culturale e aumentare le abilità e le competenze per gestire al meglio il proprio sapere e le proprie capacità, sia nelle relazioni sociali, sia nell’ottica del futuro ingresso del mondo del lavoro.

I corsi sono riservati a un massimo di 25 studenti
È richiesta una frequenza obbligatoria per almeno il 70% delle ore ed è previsto un esame finale. I primi percorsi attivati sono di ambito linguistico: tra di essi ‘Lingua cinese livello 1’ e ‘Lingua araba livello 1’. Da lunedì 19 febbraio si avvieranno le lezioni dei corsi di: inglese livello b1 e b2; spagnolo livello b1; Laboratorio di italiano, rivolto agli studenti stranieri e al primo anno di iscrizione. Per rimanere costantemente aggiornati sull’offerta di ‘Uniud XL’, consultare il sito. Per informazioni sui corsi e sul calendario, modalità di partecipazione e iscrizione, crediti formativi rilasciati, contattare l’Area servizi alla didattica, all’indirizzo email stefano.riga@uniud.it o telefonando al numero 0432 556692.

‘Percorsi formativi professionalizzanti integrativi’
L’iniziativa ‘Uniud XL’ nasce nell’ambito del Programma specifico n. 53/16 – ‘Percorsi formativi professionalizzanti integrativi nell’ambito dei percorsi di laurea’ del Fondo sociale europeo che dispone la realizzazione di azioni formative di carattere specialistico e professionalizzate aggiuntive al percorso curriculare dei diplomi di laurea presso le Università di Udine e di Trieste, prevedendo un contributo erogato dalla Regione Fvg, da suddividere in maniera uguale fra i due Atenei, per il biennio 2017/2019. I corsi sono realizzati dai Dipartimenti e dal Centro linguistico e audiovisivi con il supporto dell’Area servizi alla didattica.