Confartigianato

MatchingDay al traguardo dei dieci anni

Anche trenta imprese slovene all’appuntamento del 24 marzo a Corno di Rosazzo. Siglato un accordo in tal senso con SDGZ-URES, l’associazione degli imprenditori della comunità slovena in Fvg

Matchingday al traguardo dei dieci anni (© Confartigianato Fvg)

FVG - Costruire relazioni. E’ questa la promessa e la sfida di MatchingDay, l’evento nato nel 2008 in casa Confartigianato Udine e cresciuto di edizione in edizione al punto da diventare uno dei principali appuntamenti di matchmaking fra imprese in Italia.  E per la decima edizione in programma sabato 24 marzo, ci sono due novità di rilievo. La prima è la sede: la prestigiosa Villa Nachini-Cabassi a Corno di Rosazzo. La seconda è l’importante collaborazione con SDGZ-URES, l’associazione degli imprenditori della comunità slovena in Friuli Venezia Giulia. Un accordo siglato dal presidente di Confartigianato-Imprese Udine Graziano Tilatti e di SDGZ-URES Nicola Tenze, per favorire l’incontro e la collaborazione fra aziende italiane e slovene.

«La scelta di co-organizzare questa edizione di MatchingDay con SDGZ-URES – ha detto il presidente Tilatti – oltre a rafforzare in modo significativo la presenza di partecipanti sloveni alla manifestazione, risponde anche all'esigenza di aiutare le nostre aziende ad allargare i propri mercati e stabilire nuove e importanti collaborazioni con aziende della Slovenia e del Triveneto»«In regioni di confine come il Friuli Venezia Giulia – ha sottolineato il presidente di SDGZ-URES Tenze - sono sempre più numerosi gli imprenditori che devono confrontarsi con il mercato transfrontaliero, ma non sempre è facile trovare il partner giusto con il quale sviluppare delle relazioni che possano essere efficaci e durature. Siamo convinti che MatchingDay possa essere un appuntamento fondamentale per fare questo e siamo davvero soddisfatti di questo sodalizio».

Va ricordato che MatchingDay Udine è un evento in cui i cento partecipanti, tutti imprenditori e professionisti, si incontrano in veloci round della durata di 15 minuti durante i quali si presentano reciprocamente e hanno modo di valutare il potenziale di collaborazione sui rispettivi progetti di sviluppo aziendale.
Per la decima edizione anche i main sponsor della manifestazione, Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Confidimprese Fvg e Assicura Agenzia, hanno scelto di rendere speciale la propria partecipazione offrendo una serie di interessanti servizi agli imprenditori presenti: delle vere e proprie consulenze gratuite in materia di accesso al credito, assicurazioni e supporti all’internazionalizzazione.
Tra le aziende e i professionisti del Triveneto e della Slovenia che si iscriveranno sul sito www.matchingday.it entro lunedì 12 marzo, saranno selezionati al massimo 100 partecipanti, così da poter garantire la qualità degli appuntamenti.