Il traguardo

Giovanni Cossaro spegne 106 candeline: è il più anziano di Udine

Di professione era infermiere, attività che ha svolto nell’ex manicomio di Udine, a Sant’Osvaldo. Grande festa con i parenti più stretti e con l'assessore Venanzi

Giovanni Cossaro spegne 106 candeline: è il più anziano di Udine (© Facebook)

UDINE – E’ il cittadino più anziano di Udine. Si chiama Giovanni Cossaro, ‘Gjovanin color di rose’, e il 14 febbraio ha festeggiato 106 anni. Un traguardo straordinario, celebrato insieme ai parenti e all’assessore Alessandro Venanzi. «Non a caso Udine è tra i primi posti in Italia per qualità della vita», ha commentato l’esponente della giunta comunale postando la foto del 'nonno' di Udine su Facebook. 

Classe 1912, Giovanni è nato a Talmassons ma ha sempre vissuto a Udine, in una laterale di via Marsala. Di professione era infermiere, attività che ha svolto nell’ex manicomio di Udine, a Sant’Osvaldo. Oggi il signor Cossaro vive ancora nella sua abitazione, assistito da una badante e dai parenti più stretti.

Tra le abitudini a cui Giovanni non pare voler rinunciare, oltre al buon cibo, anche l’informazione, e in particolar modo quella di Telefriuli, storica emittente diretta dall’adorata nipote Alessandra Salvatori (nella foto tra il nonno e l’assessore Venanzi).