‘Mangia sano, investi in salute’: un confronto sui tumori e la corretta alimentazione

La conferenza vedrà la partecipazione anche del presidente e vicepresidente della Sicads (Società Italiana Chirurgia Ambulatoriale Day Surgery), Giorgio Celli e Piergaspare Palumbo e di Carla Cedolini, chirurgo senologo
‘Mangia sano, investi in salute’: un confronto sui tumori e la corretta alimentazione
‘Mangia sano, investi in salute’: un confronto sui tumori e la corretta alimentazione (AdobeStock | Ave Mario)

UDINE - Si svolgerà sabato 17 febbraio, dalle 9.30 alle 12, nel Salone del Popolo di Palazzo d’Aronco in via Lionello 1 a Udine ‘Mangia sano, investi in salute’, una intera mattinata dedicata al tema della prevenzione dei tumori legata a una corretta alimentazione.

Programma
A portare i saluti, dopo l’introduzione dell’assessore comunale alla Salute, Simona Liguori, ci saranno l’assessore regionale alla Sanità, Maria Sandra Telesca, Mauro Delendi, direttore generale dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine, Maurizio Rocco, presidente dell’Ordine dei Medici di Udine, Stefano Giglio, presidente del Collegio Ipasvi di Udine. La conferenza vedrà la partecipazione anche del presidente e vicepresidente della Sicads (Società Italiana Chirurgia Ambulatoriale Day Surgery), Giorgio Celli e Piergaspare Palumbo e di Carla Cedolini, chirurgo senologo.

Show cooking
La peculiarità dell’appuntamento sarà, però, lo show cooking con la dimostrazione e preparazione di ricette funzionali al benessere e alla nutrizione coordinato dallo chef Luca Calviello con la collaborazione di Ilaria Antoniali e Francesco Calviello e raccontato in tempo reale dal dottor Mauro Meloni che si occupa di Nutrizione Clinica. A seguire ‘Emotivamente connessi’ con la presenza del presidente Max Presutti e Fabio De Luca del Direttivo di Connectance.net (Associazione per la formazione e sviluppo risorse umane)che condurranno il pubblico nel mondo delle emozioni, il substrato per coltivare sane abitudini. A condurre sarà la giornalista Annalisa Anastasi, mentre a coordinare i lavori ci sarà Mariuccia Rizzuto, segretario Sicads, mente dell’evento, per anni al fianco di Luigi Conte in reparto. E sarà proprio al compianto Luigi Conte che l'assessore comunale alla Salute consegnerà alla moglie, Maria Iacono e al figlio Alessandro, una targa per ricordare l’impegno del medico chirurgo, spentosi lo scorso anno, come un uomo di scienza al servizio della cittadinanza.