24 settembre 2018
Aggiornato 18:00

‘Belle come prima, un tocco per un sorriso’: l’estetica oncologica alla Lilt

Alla sede udinese della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, una serie di trattamenti estetici gratuiti e individuali, pensati ad hoc per ciascuna donna malata oncologica
‘Belle come prima, un tocco per un sorriso’: l’estetica oncologica alla Lilt
‘Belle come prima, un tocco per un sorriso’: l’estetica oncologica alla Lilt (AdobeStock | kolinko tanya)

UDINE - Sentirsi bene e rilassate, con se stesse e con gli altri, incarna molto spesso un primo e fondamentale passo per affrontare i disagi causati dalle terapie. La sezione udinese della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, in collaborazione con Gabriella Nicosia, estetista certificata in Oncology Esthetics, organizza una serie di trattamenti estetici gratuiti e individuali, pensati ad hoc per ciascuna donna malata oncologica. ‘Belle come prima, un tocco per un sorriso’ è il nome dell’iniziativa che verrà presentata nella cornice del Centro Medico di Prevenzione e Ascolto ‘Nella Arteni’ della Lilt di Udine, in via Francesco di Manzano 15, in un incontro ad ingresso libero mercoledì 28 febbraio, a partire dalle 17.

Numerose le proposte
Dal trattamento mani e piedi alla cura del viso e del corpo, dal ‘tocco delicato’ del massaggio al make up personalizzato. Sono numerose le proposte che Lilt e Gabriella Nicosia offrono con tale progetto, i cui incontri si terranno a cadenza mensile ed avranno luogo ogni quarto mercoledì del mese dalle 16 alle 18.30, sempre alla sede ‘Nella Arteni’ in via Francesco di Manzano.  Per le adesioni tutte le interessate possono rivolgersi all’accettazione Day Hospital oncologico, padiglione 15, secondo piano, ala est dell’ospedale di Udine.

Estetica Oncologica
Negli ultimi anni, a fianco delle terapie antitumorali salvavita, si sta consolidando il nuovo panorama dell’Estetica Oncologica. Fornendo tecniche, trattamenti e prodotti specifici su misura, questa nuova pratica promuove il sostegno di ciascuna persona migliorando la qualità della vita, stimolando un riflesso positivo sia sul benessere interiore sia sull’andamento della patologia stessa. Da tale premessa è infatti nato nel 2013 l’Oncology Training International – Oncology Esthetics Italia, articolazione europea dell’Ente americano che forma e certifica le professioniste dell’estetica, preparate alla cura delle pazienti oncologiche. «Contribuire a plasmare un sorriso quale strumento per ritrovare la forza e il benessere personale. Si comprende quindi, come l'estetica oncologica non sia solo una parentesi di leggerezza durante la quale le donne non pensano alla malattia e non si sentono malate, ma rappresenta di fatto, un’iniezione di fiducia e uno mezzo di supporto psicologico» afferma Gabriella Nicosia.

Lilt Udine: tel. 0432 548999 – www.legatumoriudine.com