24 settembre 2018
Aggiornato 18:00

Agricoltura 4.0: il Consorzio agrario Fvg fa il punto

Convegno a Basiliano in occasione dei 100 anni di John Deere. Sarà l'occasione per poter scoprire le ultime innovazioni del settore
Agricoltura 4.0: il Consorzio agrario Fvg fa il punto
Agricoltura 4.0: il Consorzio agrario Fvg fa il punto (droniedroni)

BASILIANO - Un weekend per celebrare la storia della meccanizzazione in agricoltura e per scoprire quali saranno le tecnologie che cambieranno in futuro il lavoro nei campi. L’appuntamento è per domenica 25 febbraio, a Basiliano, nella sede del consorzio agrario del Friuli Venezia Giulia, che ha deciso di celebrare i primi 100 anni dei trattori John Deere a mezza via tra passato e futuro.

Dalle 9 alle 17 il pubblico potrà apprezzare una nutrita esposizione delle ultime innovazioni messe a punto dall’azienda americana e le più recenti soluzioni gestionali per l’agricoltura, oggetto - queste ultime - di un convegno in programma dalle 10 alle 12 sempre a Basiliano. All’apertura dei lavori, affidata al direttore del Cap Fvg, Elsa Bigai, seguiranno gli interventi di Giuseppe Boatto (Maschio Gaspardo) sull’agricoltura 4.0, e di Enrico Rampin (John Deere) sui sistemi satellitari Jd. 

Sarà l'occasione per poter scoprire le ultime innovazioni nel campo dell'agricoltura, dove è sempre più diffuso l'utilizzo dei droni. Non mancherà certamente un cenno anche alle coltivazioni geneticamente modificate, che un recente studio ha sancito non essere pericolose per la salute.