14 novembre 2018
Aggiornato 21:30

Ancora freddo intenso in Fvg: a Fusine -25.2°. E per venerdì è attesa la neve

Il gelo ha ormai le ore contate: da giovedì temperature in rialzo con possibili nevicate anche in pianura il giorno successivo
Ancora freddo intenso in Fvg: a Fusine -25.2°. E per venerdì è attesa la neve
Ancora freddo intenso in Fvg: a Fusine -25.2°. E per venerdì è attesa la neve (Diario)

TARVISIO – Altra giornata di freddo intenso in Friuli Venezia Giulia. Nella gironata di mercoledì 28 febbraio le temperature minime, in montagna, sono scese sotto i 20 gradi centigradi, con punte di -25.2° a Fusine e -21.4° sul Lussari. Anche in pianura e sulla costa il gelo si è fatto sentire: -7.9° a Cividale del Friuli, -9.6° a Gemona, -4.3° a Grado, -4.7° a Lignano Sabbiadoro, -4.8° a Muggia, -5.6° a Pordenone, -4.9° a Trieste e -7.5° a Udine. Dati rilevati dall’Osmer Fvg e disponibili on line QUI.

PER VENERDI' PREVISTA NEVE - Freddo intenso che ormai ha le ore contate: il Burian, infatti, già a partire da giovedì primo marzo comincerà ad allentare la presa sul Friuli Venezia Giulia, per dirigersi altrove a partire da venerdì, quando il termometro tornerà vicino agli zero gradi e quando potrebbe arrivare la neve non solo in montagna, ma anche in pianura e sulla costa. Insieme ai fiocchi bianchi, sulla costa, tornerà a soffiare la Bora.