21 settembre 2018
Aggiornato 22:30

Udine: migliora l'illuminazione al parco Moretti e in via Melegnano

Prosegue il progetto di riqualificazione energetica della città che sta vedendo nel corso dell’ultimo anno la sostituzione dei vecchi lampioni con nuove luci a led
Udine: migliora l'illuminazione al parco Moretti e in via Melegnano
Udine: migliora l'illuminazione al parco Moretti e in via Melegnano (Hera)

UDINE - Si sono accesi martedì sera i nuovi punti luce del progetto di riqualificazione energetica che sta coinvolgendo Udine in questi ultimi anni. Questa volta è stato il turno dei lampioni dell’area verde di via Melegnano dove in meno di due giorni sono stati sostituiti 4 impianti luminosi di vecchia generazione a sodio a pressione con nuovi e moderni punti luce a tecnologia Led. Allo stesso modo anche parco Moretti ha visto nell’ultima settimana un intervento di estensione dell’impianto di illuminazione pubblica dei vialetti interni con la posa di 11 nuovi lampioni.
Questi 15 nuovi punti luce, posizionati nelle due zone di Udine, permettono un netto miglioramento dell’illuminazione dell’area, rendendola più sicura, oltre a comportare anche una migliore efficienza e sostenibilità. La tecnologia Led consiste infatti in lampade smart in grado di ottimizzare i consumi energetici e ridurre l’inquinamento luminoso, garantendo al tempo stesso una migliore qualità dell’illuminazione.
Inoltre, i nuovi impianti, detti cut-off, consentono di orientare la luce emessa direttamente verso la strada, evitando la dispersione luminosa nelle aree circostanti, rispondendo a quanto richiesto dalle normative vigenti in materia che impongono di minimizzare la dispersione diretta di luce.

IL PROGETTO HERA LUCE - I due interventi rientrano nel più ampio progetto di riqualificazione energetica del Comune di Udine che ha visto dal 2017 la sostituzione di circa 10.300 punti luce in tutta la città con un risparmio energetico del 50%. Nei casi specifici, l’area verde di via Melegnano ha visto la posa di 4 pali da 7 metri in sostituzione della precedente illuminazione che, oltre ad essere maggiormente energivora (2 lampade per un totale di 272 watt), risultavano spesso in ombra per la vegetazione coprente. I 4 nuovi punti luce oltre a illuminare meglio l’area consumano in totale 140 watt, quasi come una sola delle precedenti lampade. Allo stesso modo al parco Moretti sono stati posati 11 pali d’arredo provvisti di braccetto con tirantino e lampade a LED a bassissimo consumo energetico, infatti, la potenza complessiva dei nuovi punti luce del parco non supera i 400 watt.
Entrambi gli interventi permetteranno una maggiore sicurezza delle rispettive aree per il transito dei pedoni in ore serali e notturne. I suddetti interventi si inseriscono nell’ambito di alcune estensioni di impianti di illuminazione, autorizzate nel 2017 dall’amministrazione comunale per far fronte alla completa mancanza di illuminazione in aree limitrofe ad altre dotate di impianti, come nel caso di via Pellegrino Secondo, via Carletti, via Zardin in cui sono stati realizzati nuovi punti luce. Allo stesso modo verranno conclusi a breve anche i lavori in via del Tunnel e in un vicolo di collegamento tra via Gortani e via Veneto.