20 febbraio 2019
Aggiornato 19:00
elezioni

La Lega di Salvini fa il pieno in Friuli Venezia Giulia

Quando ormai lo spoglio si è concluso, Carroccio avanti al Movimento 5 Stelle (24%). Ma il Pd (18%), crolla Forza Italia (10,93%)
La Lega di Salvini fa il pieno in Friuli Venezia Giulia
La Lega di Salvini fa il pieno in Friuli Venezia Giulia Facebook

UDINE – E’ la Lega di Matteo Salvini il vincitore delle elezioni politiche in Venezia Giulia. Poco dopo le 12 del mattino, a spoglio ormai concluso (scrutinate 1.369 su 1.369), alla Camera, Carroccio avanti con il 25,97% seguito dal Movimento 5 Stelle al 24,47% e dal Pd al 18,65%. Crolla Forza Italia, data al 10,74%, con Fratelli d’Italia al 5,34%, Noi con l’Italia all’1,18%, +Europa al 3,39%, Liberi e Uguali al 3,18%, Casapound all’1,26%. Dal punto di vista delle coalizioni, il centrodestra raggiunge il 42,97%.

I RISULTATI AL SENATO - Il trend non cambia al Senato (scrutinate 1.369 sezioni su 1.369 sezioni). Lega avanti con il 25,48%, seguita da M5S al 24,26% e dal Pd al 19,99%. Forza Italia si ferma al 11.82%, Fratelli d’Italia al 5,44%, Liberi e Uguali al 2,89%, Noi con l'Italia-Udc al 0,99%.

ALL'UNINOMINALE AVANTI OVUNQUE IL CENTRODESTRA - Per quanto riguarda i collegi uninominali, avanti i candidati del centrodestra: Renzo Tondo a Trieste, Vannia Gava a Pordenone, Sandra Savino a Codroipo, Guido Germano Pettarin a Gorizia, Daniele Moschioni a Udine