18 novembre 2018
Aggiornato 12:00

Malore al seggio: 87enne muore prima di votare

Improvvisamente l'uomo si accascia al suolo privo di sensi. Inutili i soccorsi
Malore al seggio: 87enne muore prima di votare
Malore al seggio: 87enne muore prima di votare (Diario di Pordenone)

FRISANCO - Si era recato al seggio elettorale per votare, ma è morto a causa di un malore. È accaduto domenica 4 marzo attorno alle 15 a Frisanco. Aldo Calderan di 87 anni è deceduto mentre era in fila per votare nel seggio posto all'interno della sede comunale in via Valdestali.

L'anziano era stato fatto accomodare su una sedia mentre attendeva il proprio turno quando si è improvvisamente accasciato cadendo a terra privo di sensi. La moglie e il personale di seggio hanno subito chiamato i soccorsi che per quanto immediati non sono valsi a nulla. Fatale un arresto cardiocircolatorio. Sul posto anche i carabinieri di Maniago che hanno chiuso temporaneamente il seggio per consentire la rimozione della salma.