22 agosto 2019
Aggiornato 18:00
Il commento

Elezioni, M5S: «Vittoria storica e straordinaria. Anche grazie al Fvg inizia la Terza Repubblica»

E martedì su Rousseau si vota per il candidato presidente della Regione e per i candidati al Consiglio regionale
Elezioni, M5S: «Vittoria storica e straordinaria. Anche grazie al Fvg inizia la Terza Repubblica»
Elezioni, M5S: «Vittoria storica e straordinaria. Anche grazie al Fvg inizia la Terza Repubblica»

UDINE - "Una vittoria storica e straordinaria». Così il MoVimento 5 Stelle del Friuli Venezia Giulia commenta l'esito delle elezioni politiche 2018, che in regione ha fatto ottenere ai pentastellati oltre il 24% delle preferenze. «Ringraziamo tutti quelli che in questi mesi si sono spesi fino all’ultimo per ottenere questo grande risultato - aggiunge il M5S -. Gli attivisti che hanno volantinato e organizzato ovunque banchetti nonostante la pioggia e la neve, i candidati che hanno incontrato migliaia di cittadini nelle piazze dei grandi centri come dei piccoli paesi e i portavoce già eletti che hanno dato vita a una campagna elettorale indimenticabile, sacrificando tempo e affetti personali. L’Italia finalmente ha deciso di prendere in mano il proprio destino. Anche grazie al Friuli Venezia Giulia oggi è iniziata la Terza Repubblica, la Repubblica dei cittadini, quella che vede il MoVimento 5 Stelle assoluto protagonista e perno centrale della legislatura».

ORA AL VIA LE REGIONARIE - «Abbiamo dimostrato - continuano i pentastellati del Fvg - di essere in connessione con i sogni e i bisogni della gente. Abbiamo portato a votare chi non credeva più a niente e a nessuno. Per la prima volta, dopo molto tempo, quello dell’astensione non è più il primo partito italiano. E questo accade perché esiste il MoVimento 5 Stelle che a breve sarà chiamato a una nuova sfida cruciale: le elezioni per la Regione Friuli Venezia Giulia. Martedì 6 marzo 2018, gli iscritti abilitati ad accedere a Rousseau e residenti nel Friuli Venezia Giulia, saranno chiamati, infatti, a scegliere quali saranno i candidati che formeranno la lista regionale del M5S. Per il Friuli Venezia Giulia ci saranno due votazioni attive: una per la scelta dei candidati al Consiglio regionale e l’altra per la scelta del candidato presidente della Regione. Sulla piattaforma si potrà visualizzare il profilo con il curriculum vitae e la dichiarazione d’intenti dei candidati».La votazione sarà attiva su Rousseau nella giornata di domani, dalle ore 10 alle ore 19. I risultati saranno resi pubblici nei giorni successivi.