19 aprile 2019
Aggiornato 17:00
L'annuncio

Pd: Serracchiani si è dimessa dalla segreteria nazionale

Una scelta maturata «alla luce del risultato delle elezioni, per senso di responsabilità nei confronti di tutta la comunità del partito»
Pd: Serracchiani si è dimessa dalla segreteria nazionale
Pd: Serracchiani si è dimessa dalla segreteria nazionale

UDINE - Debora Serracchiani, dopo il pessimo risultato ottenuto dal Partito Democratico sia in Fvg che a livello nazionale, ha deciso di dimettersi dalla Segreteria nazionale del partito. E' lei stessa ad annunciarlo attraverso una nota nella mattinata di martedì 6 marzo. «Alla luce del risultato delle elezioni, per senso di responsabilità nei confronti di tutta la comunità del partito, ho preso la decisione di dimettermi dalla Segreteria nazionale del Pd». Lo rende noto Debora Serracchiani, presidente del Friuli Venezia Giulia.

«Oggi stesso  - ha aggiunto - farò pervenire al segretario nazionale la lettera formale con cui comunico un atto che reputo‎ doveroso e improrogabile». Dopo Matteo Renzi, quindi, un altro esponente di spicco della Segreteria nazionale ha deciso di lasciare. Serracchiani che comunque siederà in Parlamento, eletta alla Camera tra le file del Pd ma solo grazie ai resti della lista di Emma Bonino.