21 febbraio 2019
Aggiornato 17:30
Impresa

Fiera di Shenzen, il 'made in Italy' rappresentato da Cluster Arredo e Sistema Casa Fvg

Dopo la presentazione del direttore Carlo Piemonte subito aggiunti oltre 150 contatti su WeChat: «Saranno preziosi per le imprese della nostra regione il loro business in Cina»
Fiera di Shenzen, il 'made in Italy' rappresentato da Cluster Arredo e Sistema Casa Fvg
Fiera di Shenzen, il 'made in Italy' rappresentato da Cluster Arredo e Sistema Casa Fvg

UDINE - «Un altro passo avanti verso il progetto che rafforzare il 'made in Italy' della nostra regione». Così Carlo Piemonte, direttore del Cluster Arredo e Sistema Casa Fvg, commenta il successo della presenza in Cina alla Fiera Home Furnishing Expo Shenzhen 2018. Una settimana di incontri e visite che hanno visto impegnato il Cluster anche a Chengdu, dove Piemonte ha incontrato potenziali partner con i quali si sta lavorando su un progetto. 

Il Cluster è l’unica presenza italiana all’evento: «Siamo qui per coprire le potenzialità di quest’area della Cina che sta crescendo rapidamente - riferisce -. In fiera siamo unici rappresentanti del made Italy, e sia al galà dinner che allo speech di giovedì abbiamo raccontato il design italiano». Dopo la conferenza il direttore è stato raggiunto da oltre 150 richieste di contatto tramite il social di WeChat, il mezzo di comunicazione più usato in Cina.

«Si deduce l’enorme voglia di comunicare con noi e approfondire il nostro mondo. Da parte nostra - chiude Piemonte - dobbiamo presidiare questo mercato con attenzione e in modo costante, per trovare i giusti partner e i progetti più adatti a soddisfare le esigenze di ognuna delle nostre aziende». Al suo ritorno in Italia, Il direttore del Cluster continuerà i lavori con la squadra per arrivare alla definizione del progetto.