23 maggio 2019
Aggiornato 19:30
Udine

Entra da Zara e minaccia una commessa con un coltello

E’ successo sabato, con l’uomo che ha fatto perdere le proprie tracce mischiandosi tra la gente. Indagini della Polizia

UDINE – Si è presentato da Zara, in pieno centro, e dopo essere stato avvicinato da una commessa del punto vendita che si affaccia sulla Galleria Bardelli, ha estratto un coltello minacciando la donna. E’ successo sabato, con l’uomo che ha fatto perdere le proprie tracce mischiandosi tra la gente che in quel momento affollava le strade di Udine. La commessa gli aveva semplicemente chiesto se avesse preso qualcosa dagli scaffali. 

Sul posto, come porta alla luce il Messaggero Veneto, sono interventi gli agenti della Squadra volante, insieme ai colleghi della Mobile che hanno cercato di ricostruire il fatto raccogliendo le testimonianze dei presenti. Resta da chiarire se l’uomo con il coltello, che aveva il volto scoperto e indossava una giacca corta tipo bomber, sia riuscito a rubare qualcosa. L’identificazione della persona potrebbe essere favorita dalle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti a ridosso della Galleria Bardelli.