22 settembre 2018
Aggiornato 23:30

Rapina con punteruolo in via San Rocco

Il fatto è accaduto martedì poco dopo le 19, quando due persone con il volto coperto sono entrate nella rivendita di giornali minacciandolo con un oggetto appuntito alla gola
Rapina con punteruolo in via San Rocco
Rapina con punteruolo in via San Rocco (Diario di Udine)

UDINE – Rapina in un’edicola di via San Rocco. Il fatto è accaduto martedì poco dopo le 19, quando due persone con il volto coperto sono entrate nella rivendita di giornali minacciandolo con un punteruolo alla gola. Magro il bottino, pari a circa 300 euro. I due, un 21enne e un 23enne di nazionalità albanese residenti in città, sono già stati rintracciati dal personale della Questura di Udine e denunciati a piede libero per rapina.

Durante l'incursione in via San Rocco, mentre uno dei due albanesi teneva l’oggetto appuntito rivolto verso il collo dell’edicolante, l’altro arraffava quello che poteva dalla cassa e da un borsello prima di darsi alla fuga. Una fuga, come detto, durata poche ore, grazie al lavoro delle forze dell'ordine.