23 febbraio 2019
Aggiornato 03:00
L'anticipo delle 18

Oddo: «Con il Sassuolo sarà fondamentale non perdere»

L'allenatore dell'Udinese si attende «una una partita sporca», con gli emiliani che verranno in Friuli a caccia di punti salvezza
Oddo: «Con il Sassuolo sarà fondamentale non perdere»
Oddo: «Con il Sassuolo sarà fondamentale non perdere» Diario di Udine

UDINE - «Sabato sarà una partita importante, in cui sarebbe bene vincere, ma sarà fondamentale non perdere. L'affrontiamo come abbiamo sempre fatto, abbiamo preparato bene la partita poi vedremo cosa ci riserverà. Dovremo essere bravi a interpretare i momenti e le difficoltà del match». Lo ha dichiarato il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo alla vigilia dell'anticipo di sabato con il Sassuolo che «suppongo verrà qui con estremo bisogno di punti».

Per questo l'allenatore dei bianconeri domani si aspetterà «una partita sporca» convinto che «vorrà lasciarci pochi spazi, cercherà di colpire in contropiede. Dovremo essere attenti a non cadere nel loro tranello e non scoprirci». Anche se ciò «non vuol dire che puntiamo a non perdere, puntiamo a vincere come sempre. Ma dovremo essere bravi a capire se possiamo farlo senza rischiare di perdere»

Sulla difficoltà dell'Udinese a trovare la via del gol Oddi ha chiuso così: «I numeri dicono che abbiamo difficoltà ad andare a rete ma noi stiamo lavorando per sopperire a questa nostra mancanza. Io ho cercato di essere molto equilibrato anche dopo le 5 vittorie consecutive. Era prevedibile un successivo calo, per mille motivi, ero molto contento quando si vinceva come sono molto arrabbiato ora, ma al tempo stesso non sono abbattuto. Tante volte si finisce con il perdere partite anche quando si fa bene».