19 febbraio 2019
Aggiornato 00:30
Il 17 marzo

Scaraventata a terra e rapinata all’uscita dal cimitero: paura per una donna di 80 anni

I carabinieri hanno raccolto la denuncia e nella notte hanno sorvegliato la casa dell’anziana
Scaraventata a terra e rapinata all’uscita dal cimitero: paura per una donna di 80 anni
Scaraventata a terra e rapinata all’uscita dal cimitero: paura per una donna di 80 anni

CODROIPO - Scaraventata a terra e rapinata dopo essere stata al cimitero. Vittima una donna di 80 anni, di Codroipo. 

MOLTA PAURA - La brutta ‘disavventura’ è avvenuta nel pomeriggio del 17 marzo, attorno alle 17.45. La signora non appena uscita dal cimitero dove era stata a portare un ‘saluto’ ai cari defunti, è stata aggredita da un uomo che l’ha spinta a terra e le ha portato via la borsetta. 

LA RICHIESTA D'AIUTO ALLA VICINA - La anziana, cadendo ha riportato delle lesioni alle ginocchia, ma fortunatamente, sta bene. Ha comunque avuto una certa difficoltà a rialzarsi. Quando poi ha ripreso nuovamente la via di casa ha suonato dalla vicina: le chiavi erano nella borsa che le è stata strappata e per questo non aveva modo di entrare nella sua abitazione. Accolta dalla vicina, le due donne hanno chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno raccolto la denuncia e nella notte hanno sorvegliato la casa dell’anziana per accertarsi che il ladro non entrasse nell’abitazione con le sue chiavi che si trovavano nella borsetta rubata.