18 giugno 2019
Aggiornato 05:30
Un 21enne e un 25enne

Danneggiano le auto fuori dalla discoteca perchè non li fanno entrare: 2 in manette

Ai domiciliari, restano in attesa del processo per direttissima che si svolgerà nella mattinata del 19 marzo
Danneggiano le auto fuori dalla discoteca perchè non li fanno entrare: 2 in manette
Danneggiano le auto fuori dalla discoteca perchè non li fanno entrare: 2 in manette Diario di Udine

UDINE - I buttafuori del locale non li lasciano entrare e loro, infuriati, se la prendono con le auto posteggiate. Due vengono arrestati, un terzo fugge.

FUORI DAL LOCALE NOTTURNO - L’episodio si è verificato nella notte fra il 17 e il 18 marzo, fuori dal Krepapelle, locale notturno alla periferia nord di Udine. I tre ragazzi, tutti di origine magrebina, si sono presentati al discobar già alterati. I bodyguard hanno subito notato che avevano bevuto un po’ troppo e avendoli riconosciuti come autori di precedenti episodi di disordini, hanno deciso di non farli entrare. 

SI SONO SCAGLIATI SULLE AUTO - Un rifiuto che non è stato ben ‘accolto’ dai tre: prima sono ‘volate’ parole grosse, poi - come anticipato dal Messaggero Veneto - qualche spintone, quando infine hanno capito che per alcun motivo li avrebbero fatti entrare, si sono scagliati sulle vetture posteggiate all’esterno del locale. Ne hanno danneggiate sette, causando danni per diverse migliaia di euro. Era circa l’una di notte. 

E' INTERVENUTA LA POLIZIA - La sicurezza del Krepapelle a quel punto ha richiesto l’intervento della polizia. Nel frattempo i buttafuori ne hanno bloccato uno, il secondo è stato fermato dalle forze dell'ordine al loro arrivo, in quanto al terzo, se l’è data a gambe. I due ragazzi, di 21 e 25 anni, sono stati arrestati per danneggiamento aggravato e portati in Questura. Ai domiciliari, restano in attesa del processo per direttissima che si svolgerà nella mattinata del 19 marzo.