20 giugno 2019
Aggiornato 16:00
Il 19 marzo

In Fvg la primavera pare ancora lontana: neve, gelo e Bora

Neve non solo sull’area montana, ma anche sul Carso e in Friuli, e in tutto il pordenonese. Nevischio e pioggia invece, nel goriziano
In Fvg la primavera pare ancora lontana: neve, gelo e Bora
In Fvg la primavera pare ancora lontana: neve, gelo e Bora

FVG - A due giorni dalla primavera (almeno secondo quando ‘dice’ il calendario), il Friuli Venezia Giulia si è risvegliato in una giornata di pieno inverno, ricoperto da un sottile strato di neve.

LE PREVISIONI lo avevano annunciato nei giorni scorsi: una vasta depressione sull'Europa occidentale, alimentata da masse di aria fredda di origine nord europea, convoglia correnti umide da sud-ovest in quota verso la regione, richiamando aria più fredda da nord-est nei bassi strati. E così è stato. Neve non solo sull’area montana, ma anche sul Carso e in Friuli, ad Attimis, Taipana, Gonars. Anche Udine si è svegliata ‘bianca’, così come Codroipo e tutto il pordenonese, ma come anche molte altre zone della Friuli Venezia Giulia. Nevischio e pioggia invece, nel goriziano.

FREDDO ANCHE NEI PROSSIMI GIORNI - Nelle scorse settimane c’è chi ha parlato di un ‘Burian’ bis. Pare però che non ci sia da temere. Il peggio sarebbe passato, ma è altrettanto vero che il forte vento (che bene conosciamo in regione) e il freddo non mancheranno, pur non toccando i picchi della fine di febbraio. Le massime in questi giorni non supereranno i 6 gradi e le minime potranno arrivare a 1 grado e in qualche caso sfiorare lo zero. Le giornate più fredde dovrebbero essere quelle di mercoledì e giovedì con un ulteriore calo che potrebbe portare ai -2 e -5 gradi (temperature che saranno più miti sulla costa). Anche le massime non saranno alte, non andranno sopra i 10 gradi. Nell’attesa della primavera, non resta che ‘armarsi’ ancora di giubbotti, sciarpe e cappelli, augurandosi anche questo inverno ‘molli la presa’ presto, lasciando spazio al sole e a un clima più mite, di cui ormai tutti (o quasi) sentono il bisogno.