Politica | Elezioni

Udine, il centrodestra scarica Fontanini e punta tutto su Bertossi

La notizia è stata ufficializzata venerdì mattina, al termine di incontri, telefonate e confronti (anche duri) tra i vertici dei principali partiti che formano la coalizione

Udine, il centrodestra scarica Fontanini e punta tutto su Bertossi
Udine, il centrodestra scarica Fontanini e punta tutto su Bertossi (Diario)

UDINE – L’atteso ribaltone, dopo la Regione Fvg, è arrivato anche per il Comune di Udine. L’accordo nel centrodestra sulla candidatura di Massimiliano Fedriga ha sparigliato le carte anche nel capoluogo friulano, con Pietro Fontanini che esce di scena per fare posto a Enrico Bertossi (e alla sua lista 'Prima Udine'). Sarà lui il candidato a sindaco di Udine per il centrodestra.

IL CERCHIO SI E' CHIUSO VENERDI' MATTINA - La notizia è stata ufficializzata venerdì mattina, al termine di incontri, telefonate e confronti (anche duri) tra i vertici dei principali partiti che formano la coalizione. Manca ancora il comunicato da parte di Forza Italia che sancisce l'accordo (visto quello che è successo a Renzo Tondo in Regione, c'è ancora la massima cautela da parte dell'entourage di 'Prima Udine'). Toccherà a Bertossi, ex presidente della Cciaa Udine ed ex assessore regionale della giunta Illy, tentare di strappare la città al centrosinistra dopo più di 20 anni.