24 aprile 2019
Aggiornato 22:00
Il 23 marzo

Rientrano a casa e trovano i ladri: serata di terrore per una coppia a Sedegliano

Dalla casa sono stati rubati oro e denaro contante per un valore di circa 2 mila euro
Rientrano a casa e trovano i ladri: serata di terrore per una coppia a Sedegliano
Rientrano a casa e trovano i ladri: serata di terrore per una coppia a Sedegliano Diario di Udine

SEDEGLIANO - Si sono trovati faccia a faccia con i ladri, al loro rientro a casa. La coppia è rincasata, nella serata del 23 marzo, attorno alle 21. Non appena aperta la porta dell'abitazione i coniugi hanno trovato due individui, con il volto coperto, che avevano messo a soqquadro la casa (che si trova in una frazione del comune di Sedegliano) alla ricerca di denaro e di preziosi. 

TERRORRIZZATI - I coniugi sono rimasti impietriti. I malviventi a quel punto li hanno minacciati e divisi: hanno chiuso la signora in una stanza e controllato a vista il marito, facendosi indicare proprio da lui dove trovare soldi e gioielli. Finito ‘il lavoro’ sono scappati via a bordo di un’automobile guidata da un terzo complice che li stava attendendo, a poca distanza dall’abitazione. 

LA RICHIESTA DI AIUTO - A quel punto, terrorizzati, marito e moglie hanno chiamato il numero unico di emergenza, 112, e chiesto aiuto. Sul posto sono presto intervenuti i carabinieri delle stazioni di Codroipo e Campoformido della Compagnia di Udine. Gli uomini dell’Arma, dopo essersi accertati che entrambi stessero bene e che non fosse necessario il ricorso alle cure mediche, hanno eseguito un sopralluogo. Quindi hanno cominciato le ricerche nella zona per trovare i tre ladri, che però si erano dileguati. Dalla casa sono stati rubati oro e denaro contante per un valore di circa 2 mila euro.