19 agosto 2019
Aggiornato 14:30
Calcio femminile

Vittoria in trasferta per il Tavagnacco: Empoli battuto 4 a 0

Le friulane consolidano il terzo posto grazie alle reti di Mascarello (doppietta per lei), Erzen e Brumana
Vittoria in trasferta per il Tavagnacco
Vittoria in trasferta per il Tavagnacco

TAVAGNACCO - Non ci sono state sorprese a Empoli, dove il Tavagnacco ha battuto la squadra di casa con un rotondo 4 a 0 nella sesta giornata di ritorno della serie A femminile. In gol Mascarello (doppietta per lei), Brumana e Erzen. Una partita in discesa per le ragazze di mister Marco Rossi, che consente alle gialloblu di rafforzare il terzo posto in classifica. Ora spazio alla Nazionale, con il Campionato che tornerà il 14 aprile, quando a Tavagnacco arriverà il Ravenna.

DUE GOL NEI PRIMI 45 MINUTI - Primi minuti interlocutori per le friulane, che faticano a prendere le misure all’Empoli schierato con un 3-5-2. Al 12’ è Brumana a cercare la via del gol, ma la sua conclusione non spaventa Vincenzi. Il Tavagancco cresce con il passare dei minuti e guadagna metri. L’Empoli si fa vedere dalle parte di Ferroli con Orlandi al 16’ e al 24’. Passano due minuti e al 26’ Mascarello trova la rete del vantaggio, beffando la difesa avversaria sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Per la cuneese è la quarta rete in tre giorni, dopo la tripletta in Coppa Italia contro il Trento. La squadra di casa prova a reagire prima con Filagieri, poi con Acuti, ma il pallino del gioco resta saldamente nelle mani del Tavagnacco, che si rende ancora pericoloso con Mascarello al 34’. Sul finire della prima frazione, al 41′, Erzen dimostra di saperci fare come prima punta e segna il gol del 2 a 0 per le gialloblu.

LE PAROLE DI MISTER ROSSI - Nella ripresa le cose non cambiano, con il Tavagnacco che non si accontenta del doppio vantaggio e continua a produrre gioco. All’8’ Brumana colpisce il palo: è il preludio per la rete della comasca, che arriva al 23’ dopo un tentativo di Mella. Ormai la partita non regala più grandi emozioni, con il Tavagnacco che si limita a controllare e l’Empoli che fatica a portarsi dalle parti di Ferroli. All’88’ c’è tempo ancora per la personale doppietta di Mascarello che chiude i conti. La partita termina dopo 4 minuti di recupero.
«Le ragazze sono state brave, hanno messo in campo lo spirito giusto – commenta a caldo mister Rossi, che ha evidenziato la prestazione di Mascarello e di Erzen –. Le reti sono state frutto di azioni corali e questo è certamente positivo. Ora dobbiamo continuare a lavorare durante queste settimane di pausa perché ci sono delle situazioni, soprattutto a livello tattico, su cui dobbiamo migliorare».

EMPOLI LADIES – UPC TAVAGNACCO 0-4
EMPOLI LADIES: Vincenzi, Venturisni, Esperti (Lo Vecchio), Caucci (Borghesi), Prugna, Orlandi, Bargi, Acuti (Orsi), Parrini, Meropini, Filangieri. All. Nicoli
UPC TAVAGNACCO: Ferroli, Martinelli, Frizza (Filippozzi), Mella, Brumana, Tuttino, Cecotti, Erzen (Cotrer), Catena (Benedetti), Mascarello, Camporese. All. Rossi
ARBITRO: Negrelli di Finale Emilia
MARCATORI:  26’ pt Mascarello, 41’ pt Erzen, 23’ st Brumana, 88’ st Mascarello
NOTE: ammonita Venturini