22 ottobre 2019
Aggiornato 21:30
Si vota il 29 aprile

Elezioni regionali: ufficializzati cinque candidati e dodici liste

A giocarsi poltrona che fu di Serracchiani ci sono Fraleoni Morgera (M5S), Bolzonello (centrosinistra), Fedriga (centrodestra), Sergio Cecotti (Patto per l'Autonomia) e Isa Dorigo (Acuile dal Friul-Aquila del Friuli)
Elezioni regionali: ufficializzati cinque candidati e dodici liste
Elezioni regionali: ufficializzati cinque candidati e dodici liste

UDINE - E' scaduto il termine per il deposito all'ufficio elettorale regionale delle candidature per l'elezione del presidente della Regione e del Consiglio regionale del Fvg. Si vota il 29 aprile, per la prima volta in un giorno soltanto, dalle 7 alle 23, con lo spoglio delle schede inizierà il giorno successivo, lunedì, a partire dalle 8.

ECCO CHI SONO I CANDIDATI - Cinque i candidati alla presidenza, 12 le liste a sostegno. In ordine di presentazione, Alessandro Fraleoni Morgera è il candidato del M5s; Sergio Bolzonello correrà con Cittadini per Bolzonello presidente, Slovenska Skupnost, Pd, Open-Sinistra Fvg; Massimiliano Fedriga sarà sostenuto da Fi Berlusconi per Fedriga, Lega Nord, Fdi-An, Autonomia Responsabile e Progetto Fvg per una Regione speciale; Sergio Cecotti è il candidato di Patto per l'Autonomia e Isa Dorigo di Acuile dal Friul-Aquila del Friuli. Dopo il deposito, liste e candidati dovranno attendere il via libera dal servizio elettorale regionale, che valuterà la regolarità della documentazione presentata e quindi l'ammissibilità. A quanto si apprende, è previsto per venerdì il sorteggio per l'ordine di apparizione delle liste su tabelloni e schede elettorali.

AL VOTO 1,2 MILIONI DI PERSONE - La popolazione residente in Friuli Venezia Giulia secondo il censimento Istat al 31 dicembre 2016 è di 1.219.191 abitanti; pertanto, in base allo statuto della Regione Autonoma che determina il numero di consiglieri in ragione di uno ogni 25.000 abitanti, i consiglieri da eleggere saranno 49. Di questi, due seggi da consigliere regionale sono riservati al presidente eletto e al candidato presidente che si aggiudica il secondo posto per numero di voti validi. QUI tutti i candidati circoscrizione per circoscrizione.