15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Lunedì 2 aprile marzo

Pasquetta al mulino di Adegliacco

Apre le porte per due visite guidate all'antica struttura, con piccoli esperimenti sui cereali e sui materiali granulari. Prenotazione consigliata
Pasquetta al mulino di Adegliacco
Pasquetta al mulino di Adegliacco

TAVAGNACCO - Pasquetta è la giornata ideale per una scampagnata, perché non fare tappa in un antico mulino? Lunedì 2 aprile il mulino di Adegliacco (a Tavagnacco) apre le sue porte per due visite guidate, la prima alle 11, la seconda alle 15, per vivere e scoprire questa suggestiva struttura. Aperte ad adulti e bambini di tutte le età, le visite permettono di addentrarsi nella storia e nella tradizione del territorio, esplorando l’antico mulino che risale al XIV secolo. Si potrà così scoprirne la storia e il funzionamento, passeggiando fra le macine e i macchinari originali, un tempo utilizzati per trasformare i cereali in farina. Durante la visita si potrà scoprire anche il sistema di setacciatura utilizzato in passato per raffinare le diverse farine, e fare alcuni esperimenti sui cereali e sui materiali granulari. Il costo della visita è di 4 euro a persona (gratuito per i bambini sotto i 6 anni). È consigliata la prenotazione tramite form online sul sito www.immaginarioscientifico.it.

DAL 2012 IL MULINO, di proprietà del Comune di Tavagnacco, è gestito dall’Immaginario Scientifico che nella struttura restaurata dell’antico complesso ha realizzato il Dida Centre Immaginario Didattico, un centro che offre servizi al pubblico scolastico, con attività di didattica informale dedicate agli studenti di ogni ordine e grado. Vengono organizzate anche attività per il pubblico, come le visite guidate, laboratori, notti al mulino e feste di compleanno. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.immaginarioscientifico.it, dove è anche possibile anche iscriversi alla newsletter, oppure sulla pagina Facebook.