10 dicembre 2018
Aggiornato 01:00

Pasquetta all'Immaginario Scientifico di Pordenone

​​​​​​​Lunedì 2 aprile apertura speciale. Oltre alle esposizioni interattive alle 15 le famiglie potranno partecipare a un laboratorio a tema pasquale
Pasquetta all'Immaginario Scientifico di Pordenone
Pasquetta all'Immaginario Scientifico di Pordenone (Science Centre Immaginario Scientifico)

PORDENONE - In cerca di qualcosa di originale per il lunedì di Pasquetta, magari che metta d’accordo grandi e piccini? Lunedì 2 aprile il museo dell'Immaginario Scientifico di Pordenone, a Torre, sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 18 (mentre resterà chiuso domenica 1° aprile): oltre alla scienza da toccare nelle sale del museo, alle 15 prenderà il via un laboratorio per famiglie, per costruire insieme un pulcino molto particolare!

FAMILY LAB DI PASQUETTA - Carta, cannucce, materiali di recupero (e un pizzico di fantasia): è tutto ciò che servirà ai genitori e ai bambini (da 5 anni in su) che parteciperanno al Family Lab 'Soffi-ci pulcini'. Seduti intorno a un tavolo, lavoreranno assieme per costruire un pulcino capace di gonfiarsi e sgonfiarsi con il respiro.
Il costo del Family Lab è di 7 euro a partecipante (che include l'ingresso al museo). È consigliata l'iscrizione tramite form online, sul sito www.immaginarioscientifico.it

LE ALTRE ATTIVITA' - Inoltre, per tutta la giornata, all'interno del museo si potrà toccare la scienza con mano, tra esperimenti e apparati interattivi. Non mancherà lo spazio per rilassarsi e stupirsi, con l'emozionante multivisione Cosmica: a 50 anni dall'anteprima mondiale del film '2001: Odissea nello spazio' (in 2 aprile 1968 a Washington), si potrà fare un viaggio nell’Universo, alla volta dei suoi misteri più insondabili, dal Big bang alla formazione delle galassie, dai buchi neri alla 'dark energy', ammirando meravigliose immagini fornite da telescopi, satelliti e sonde, oltre alle simulazioni realizzate al computer. Ogni ora a partire dalle 15 infine, ci sono le visite guidate nel planetario, per scoprire le stelle e i pianeti così come si vedono in questo periodo dell'anno.