20 ottobre 2018
Aggiornato 09:00

L'Udinese si presenta a Bergamo 'in emergenza'

Mister Oddo è consapevole che ha sua squadra dovrà soffrire per riuscire ad avere la meglio dell'Atalanta
L'Udinese si presenta a Bergamo 'in emergenza'
L'Udinese si presenta a Bergamo 'in emergenza' (Udinese)

UDINE - «L'Atalanta ci farà soffrire. È una squadra che ti viene addosso come un Tir, forte in avanti. Quindi sabato dovremo soffrire, lottare su ogni pallone, stare concentrati per 95 minuti». Lo ha detto il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo nella conferenza stampa della vigilia in vista della partita di Bergamo, che si giocherà sabato 31 marzo alle 15. Oddo si attende dunque di vedere la sua «squadra unita, compatta, che ha voglia di soffrire, con quella concentrazione, spirito di gruppo e voglia di portare a casa punti che avevamo all'inizio e che forse ci è mancata nell'ultimo periodo».

Costretto già a fare i conti con numerose assenze, Oddo contro i bergamaschi dovrà rinunciare anche a Hallfredsson fermato da un riacutizzarsi a un problema al ginocchio che complica ancora di più le scelte a centrocampo. Il tecnico non ha svelato la formazione, come di consueto, limitandosi a confermare che in campo ci saranno 5 difensori. Non saranno della partita Lasagna, Behrami, Fofana e Hallfredsson.