Cronaca | Il progetto di Camera di Commercio e categorie

Tiramisù originale di Tolmezzo? Per i locali che lo servono ora c’è una targa

Consegnate le prime ai 25 locali che si impegnano a rispettare il disciplinare e a promuovere il dolce nella versione della signora Norma Pielli

Tiramisù originale di Tolmezzo? Per i locali che lo servono ora c’è una targa
Tiramisù originale di Tolmezzo? Per i locali che lo servono ora c’è una targa (Diario di Udine)

UDINE - Sono 25 le imprese «pioniere» che hanno ricevuto lunedì 9 aprile una targa speciale della Camera di Commercio di Udine, poiché hanno superato il vaglio di una commissione per il loro impegno a preparare e servire il tiramisù nella ricetta originale della signora Norma Pielli di Tolmezzo, rispettando dunque quanto disposto da un preciso disciplinare sulla realizzazione del dolce carnico.

IL PROGETTO - Si avvia così il progetto ideato dalla Cciaa, in collaborazione con le associazioni di categoria e in particolare Confcommercio e Confartigianato, «pensato per una nuova promozione del territorio legata a un prodotto di eccellenza, amato in tutto il mondo, come il tiramisù tolmezzino: una promozione con un logo comune e un modo armonico di presentarlo a chi sul nostro territorio lo assaggia e lo compra», ha detto il presidente camerale Giovanni Da Pozzo, ricordando che con decreto del ministero delle Politiche agricole il dolce al mascarpone è inserito nella lista dei Pat, Prodotti agroalimentari tradizionali. I locali aderenti potranno da oggi esporre la targa che certifica produzione e somministrazione e potranno usare il logo anche nelle confezioni per la vendita. Con la Cciaa e le categorie, il progetto è stato reso possibile grazie a Mario Del Fabbro, figlio della signora Pielli, e Pier Giuseppe Avanzato, ispiratore dell’iniziativa grazie anche alle ricerche svolte con il suo libro, ma anche grazie all’Ersa e all’Accademia della Cucina Italiana, per il supporto nel fornire i materiali utili all’inserimento nel Decreto Ministeriale.

LA CONSEGNA - Alla consegna delle prime targhe (le adesioni alla valutazione della commissione sono sempre aperte e la documentazione, compreso il disciplinare, è disponibile sul sito camerale www.ud.camcom.it, link diretto http://www.ud.camcom.it/P42A3803C941S2401/Tiramisù-dolce-Carnia.htm) erano presenti, oltre a Del Fabro e Avanzato, anche il presidente Cciaa Giovanni Da Pozzo, l’assessore regionale Cristiano Shaurli,  il presidente e il delegato dell’Accademia italiana di cucina Renzo Mattioni e Massimo Percotto  nonché i commissari: Giorgio Venudo per Confartigianato, gli esperti esterni Aurelia Bubisutti e Walter Filiputti e Paola Schneider per Confcommercio. Valorizzare il tiramisù, come ricordato dall’assessore Shaurli, significa riconoscere il saper fare dei nostri produttori ed esercenti e rivendicare con orgoglio una nostra specialità, così come tutelare tutti i nostri prodotti d'eccellenza è una scelta economica di prospettiva.

A CHI E’ RIVOLTO - Al progetto possono aderire le imprese (info: 0432.273531e promozione@ud.camcom.it) che producono, somministrano o commercializzano il tiramisù, purché realizzato secondo la ricetta originale di Tolmezzo. All’atto della presentazione della domanda l’azienda si impegna a rispettare il disciplinare, partecipare ad attività di promozione congiunte guidate dall’ente camerale e dalle associazioni di categoria coinvolte e alle attività di formazione fornite dalla Cciaa, e collaborare nella divulgazione di materiale informativo sul tiramisù di Tolmezzo.

I PRIMI 25 - tra locali, ristoranti, pasticcerie, panifici e gelaterie - aderenti
Bar Allo Stadio Di Feragotto Francesca - Tolmezzo                 
Il Teatro Di Petito Antonio - Tolmezzo                                         
Enoteca Roma Di Copiz Michel - Tolmezzo                                
Caffè Manzoni Di Copiz Michel - Tolmezzo                                
L'Artigiano Gelatiere di Topan Nicola & C. - Tolmezzo           
Pit Stop Cafè di Zarabara Liz - Tolmezzo                                      
F.O.N.C. Snc di Gerometta F. & C.  Trattoria Carnia - Tolmezzo                     
Osteria con Cucina "Al Gan" – Comeglians (Tualis)
Hotel Ristorante Aplis – Ovaro (Aplis)
Stella D'Oro dei Fratelli Marzona e Paschini Sara - Verzegnis                         
Hotel Park Oasi - Arta Teme (Piano)
Albergo Al Sole di Romanin Tiziana - Forni Avoltri                   
Cignino Paolo & C. - Tolmezzo                                                        
Osteria Da Alvise di Di Ronco Elena & C. - Sutrio                      
Vecchia Osteria Cimenti - Villa Santina                                        
Hotel Ristorante Carnia – Venzone (Stazione Carnia)
Panificio Pasticceria "Pan di Casa" di Della Pietra Carla - Tolmezzo               
Al Comune Rustico - Arta Terme                                                   
Al Cavallino - Paularo                                                                          
Vecchia Osteria Alla Pieve Di Fumei Alessandro – Tolmezzo (Casanova)
Hotel Ristorante Riglarhaus - Sauris                                              
Albergo Ristorante Gardel - Arta Terme                                      
Pane Vino e San Daniele di Fasiolo Ivana - Tolmezzo            
Gelateria Cavour di Buda Ciprian Teodor - Tolmezzo            
Cafe' Jacopo  Linussio 1691 di Venier Ariella - Tolmezzo