19 giugno 2019
Aggiornato 11:30
Udine

Sids, il grande database regionale per la difesa del suolo

Approvate le linee guida per la gestione del Sistema informativo per la difesa del suolo, che detteranno uno standard di uniformità per l'inserimento delle informazioni sulla piattaforma. I dati del Sids sono consultabili da tutti i cittadini
Sede della Regione a Udine
Sede della Regione a Udine Regione Friuli Venezia Giulia

UDINE - La Giunta regionale ha approvato le linee guida per la gestione del Sistema informativo per la difesa del suolo (Sids), così come previsto dalla legge regionale 11 del 2015 in materia di difesa del suolo e di utilizzazione delle acque.

RICERCA DI UNIFORMITA' - Con le linee guida si intende creare uno standard unico per dare uniformità all'inserimento delle informazioni nella piattaforma informatica regionale che ha come obiettivo quello di catalogare e gestire tutti i dati relativi ai corsi d'acqua, ai dissesti idrogeologici (frane, esondazioni e valanghe) e alle relative opere di difesa.

SIDS - L'applicazione consente l'inserimento delle segnalazioni di nuovi dissesti o di nuove opere da parte dei tecnici regionali e la consultazione dei dati ufficiali da parte di tutti i cittadini nella piattaforma Irdat Fvg (Infrastruttura regionale di dati ambientali e territoriali) accessibile dal sito regionale istituzionale. Il sistema è strutturato per una gestione storica dei dati in modo da avere sempre una collocazione temporale dell'evoluzione dei fenomeni censiti. Il Sids è collocato nella sede della Protezione civile regionale a Palmanova, mentre gli uffici che si occupano dell'implementazione e gestione dei dati sono dislocati in diverse sedi regionali. 

NECESSITA' DI CONFRONTO - La gestione unificata delle informazioni consente di migliorare i processi comunicativi e di condivisione dei dati di competenza delle diverse strutture dell'Amministrazione regionale in materia di difesa del suolo anche in coordinamento con altri soggetti coinvolti. Per rendere i contenuti presenti nel Sids congrui e fruibili al meglio verrà attivato, inoltre, un confronto periodico tra gli utilizzatori del sistema stesso.