26 settembre 2018
Aggiornato 17:30

Sereni Orizzonti è la società che cresce di più nel settore dell’assistenza agli anziani

Il Gruppo friulano aggiunge nel 2018 oltre 1.000 posti letto ai 4.500 gestiti nel 2017, grazie a un investimento di 80 milioni si euro
Sereni Orizzonti è la società che cresce di più nel settore dell’assistenza agli anziani
Sereni Orizzonti è la società che cresce di più nel settore dell’assistenza agli anziani (SO)

UDINE - Sereni Orizzonti è il primo tra i gruppi italiani che gestisce residenze per anziani. Il Gruppo friulano che costruisce e gestisce Rsa aggiunge nel 2018 oltre 1.000 posti letto ai 4.500 gestiti nel 2017. Un incremento assai significativo che oltre ad ampliare l’offerta in un settore in forte espansione come quello degli anziani determina anche un’importante ricaduta occupazionale. Le nuove strutture, tutte avviate nei primi mesi dell’anno o in apertura entro settembre sono: la Rsa 'Paolino Zucchini' a Pasian di Prato, la Cra 'Duemiglia' di Piacenza, due Centri servizi per non autosufficienti rispettivamente a Torre di Mosto (Ve) e Marcon (Ve) e altre sei strutture a Rodano (Mi), Fiesco (Cr), Milano, San Mauro Torinese (To), Macomer (Nu) e Genova. 

All’interno delle strutture vengono offerti servizi socio-sanitari di primo ordine nonché assistenza medico-infermieristica e riabilitativa garantita da personale altamente qualificato. Si tratta di investimenti che superano gli 80 milioni di euro e che fanno parte di un piano triennale da oltre 180 milioni. Il confronto per tasso di crescita che vede al primo posto la società friulana, emerge da uno studio del Centro Studi 'ImpresaLavoro'. Dalla ricerca si evince, peraltro su rielaborazione dei dati Ocse, che nel nostro Paese è relativamente basso il numero di posti letto: 18,5 su mille anziani over 65 rispetto ai 72 in Belgio e ai 67,4 nei Paesi Bassi.