Economia | La nomina

Professionisti Fvg, La Pietra confermato al vertice

In regione i liberi professionisti sono oltre 25.000 con un forte trend di crescita

UDINE - Romeo La Pietra è stato confermato presidente di Professionisti per il Friuli Venezia Giulia, l’associazione costituita da ordini, collegi e professionisti della regione che ha tra gli scopi promuovere i valori e la figura del professionista in un'ottica di interesse generale del territorio. Tratteggiando il terreno d’impegno dell’associazione nel nuovo mandato La Pietra ha ribadito la «convinzione che lo sviluppo e la crescita della nostra regione passino attraverso la centralità del lavoro della conoscenza in cui il ruolo dei professionisti è essenziale. Occorrerà fare rete con il mondo dell’imprenditoria, della ricerca e dell’accademia  che assieme ai professionisti costituiscono gli altri cardini essenziali per costruire una regione della conoscenza».

In Fvg, ricorda il riconfermato presiedente, i liberi professionisti sono oltre 25.000 con un forte trend di crescita, «ma ora si trovano ad affrontare la sfida della rivoluzione industriale e della crescita strutturale, passaggi inevitabili per risultare competitivi e corrispondere le richieste dell’impresa e della pubblica amministrazione».
All’unanimità è stato pure confermato vicepresidente Giovanni Cattaruzzi, presidente del Collegio dei Periti agrari di Udine e Pordenone. Completano il Comitato direttivo Stefano Guatti, presidente Ordine Ingegneri di Udine, Elio Miani, presidente Collegio Geometri di Udine, Paolo Paravano, già presidente Collegio Periti Industriali di Udine, Stefano Urbano, già presidente Ingegneri Udine. Revisore dei conti Michele Plozzer, vicepresidente Ordine Veterinari Udine.