Eventi & Cultura | Il primo maggio

Magia delle Mani, appuntamento a Cividale

Si potranno ammirare dal vivo le lavorazioni della ceramica e terracotta, del mosaico, della pittura su svariati materiali e oggetti, dello ‘scus’ e del vimini, e molto altro

Magia delle Mani, appuntamento a Cividale
Magia delle Mani, appuntamento a Cividale (AdobeStock | Marco)

CIVIDALE - L'8^ edizione della manifestazione ‘Magia delle Mani’ si svolgerà il primo maggio, dalle 9 alle 19, a Cividale del Friuli, in viale Libertà, area Museo della Grande Guerra, piazzale ex Stazione e cortile della Latteria. Una grande e selezionata vetrina all'aperto di arte e gusto con oltre 150 espositori per offrire a visitatori e turisti una visione d'insieme di arti manuali ed artigianali, vecchi mestieri e tradizioni che si vanno ormai perdendo assieme ai migliori prodotti della nostra Terra.

L’EVENTO - Si potranno ammirare dal vivo le lavorazioni della ceramica e terracotta,del mosaico,della pittura su svariati materiali ed oggetti, dello ‘scus’ e del vimini,della pelle,del cuoio, del ferro, del rame, della pietra e del legno,cucito,ricamo, uncinetto creativo e tombolo oltre a innumerevoli oggetti creati con materiali poveri o riciclati. Prodotti Bio della Nostra Terra con frutti di stagione,piante ornamentali, erbe aromatiche ed officinali, formaggio di capra, formaggi e latticini della Latteria Sociale di Cividale e Valli del Natisone,salumi,cipolla di Cavasso, aglio di Resia, confetture, miele, infusi e sciroppi, spezie, fagiolo antico, zafferano, farine antiche, lumache da gastronomia, orzo e malto, birra artigianale, dolci, piatti tipici Friulani e molte altre prelibatezze. La giornata vedrà la presenza di Roberto Domenis e della sua «allegra combriccola» che faranno rivivere la macinatura a pietra del granoturco la cui farina verrà utilizzata per la preparazione e la cottura sul posto della «Polenta», il tutto tradizonalmente e con atrezzi di una volta. Patrick dimostrerà l'arte dell'innesto su melo antico mentre Giusi vi guiderà alla ricerca di piante commestibili lungo le incantevoli rive del fiume Natisone. Per tutti i bambini tanta allegria e divertimento con i Pony Fabietto, Marchetto , Nicolino e Franchino del «Fabietto Fans Club» ,battesimo della sella e giri in calesse e calessino.