26 settembre 2018
Aggiornato 17:30

Autostrada: tre incidenti in sequenza fra A4 e A23

Mattinata di passione sul tratti autostradali di competenza di Autovie Venete
Autostrada: tre incidenti in sequenza fra A4 e A23
Autostrada: tre incidenti in sequenza fra A4 e A23 (Autovie Venete)

FVG - Chiuso in A34, dalle 14 di martedì 17 aprile lo svincolo in entrata a Villesse, direzione Bivio A4, a causa di un tamponamento fra due mezzi pesanti (con un ferito lieve) accaduto in A4, fra Villesse e Palmanova, intorno alle 13.30. Il sinistro sta causando code nel tratto interessato e fra Redipuglia e Palmanova in direzione Venezia. Immediati gli interventi di soccorso al ferito da parte del 118 e le verifiche sul posto da parte del personale di Autovie Venete, della Polizia Stradale, del vigili del fuoco e dei soccorsi meccanici per verificare lo stato dell’asfalto ed eventuali criticità che potrebbero interferire con la sicurezza della viabilità.

ALTRI INCIDENTI - Non è stato l’unico incidente che si è verificato oggi: altri due sono accaduti nel primo pomeriggio in A4 e in a A23. Uno si è verificato verso mezzogiorno e mezzo, nel tratto fra Udine Sud e il Bivio A4/A23: nel sinistro sono stati coinvolti un’autovettura e un mezzo pesante, con un ferito lieve. Stessa dinamica per il secondo incidente, avvenuto intorno alle 13, fra Palmanova e il Bivio A4/A23 in direzione Bivio A4. Entrambi gli incidenti non hanno avuto forti ripercussioni sul traffico e sono stati risolti rapidamente.

AGGIORNAMENTO DELLE 15.35 - E’ stato riaperto dopo circa un’ora, in A34 lo svincolo in entrata a Villesse, in direzione Bivio A4,  chiuso in seguito a un tamponamento fra due mezzi pesanti accaduto in A4, fra Villesse e Palmanova, in direzione Venezia, verso le 13.30 di martedì 17 aprile. I due mezzi pesanti coinvolti, che occupavano la corsia di marcia sono stati rimossi e il traffico ha ripreso a scorrere anche su questa corsia oltre che su quella di sorpasso, utilizzata durante le operazioni di rimozione. Si registrano ancora, attualmente, rallentamenti a singhiozzo nel tratto interessato dall’incidente mentre sul resto dell’autostrada la circolazione è normale ma sostenuta.