Sport | Serie A

Udinese-Crotone: Oddo suona la carica

Il mister bianconero chiede ai suoi «coraggio e voglia di chiudere la serie negativa»

Udinese-Crotone: Oddo suona la carica
Udinese-Crotone: Oddo suona la carica (Udinese)

UDINE - «Andiamo in campo e vinciamo la partita». Esordisce così il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo nella consueta conferenza stampa della vigilia segnando lo spirito della squadra in vista della delicata partita di domenica con il Crotone, crocevia della stagione (si gioca al Friuli alle 15).

«E' uno scontro diretto, che segna il nostro futuro se dovessimo vincere, andremmo a 8 punti di vantaggio a 4 partite dalla fine. Dobbiamo sfruttare questa occasione. Giochiamo in casa, abbiamo il pubblico che ci sosterrà», ha aggiunto Oddo. «Il Crotone non è il Napoli, ma chiedo di fare una partita simile, coraggiosa, vogliosa di chiudere la serie negativa», ha proseguito Oddo chiarendo: «Nella mia testa c'è una formazione, non ho dubbi». Restano da sciogliere, dopo la rifinitura di questo pomeriggio, solo quelli sulle condizioni di Behrami, Stryger Larsen e Lasagna.

Oddo chiude così: «Sono straconvinto che i ragazzi faranno una buonissima partita e che proveranno in ogni modo a farla propria. In questo momento non dobbiamo pensare a chi abbiamo davanti ma che siamo di fronte a una partita che segnerà il nostro futuro. Domenica dovremo affrontare l’avversario con grandissima umiltà consapevoli che il Crotone ci potrà mettere in difficoltà in qualsiasi momento».