26 settembre 2018
Aggiornato 17:30

Al Parco Zoo Punta Verde è arrivato Nino, un meraviglioso puma

L'animale è arrivato da Parigi e farà coppia con Grey, l’esemplare femmina già presente da qualche anno nella struttura lignanese
Al Parco Zoo Punta Verde è arrivato Nino, un meraviglioso puma
Al Parco Zoo Punta Verde è arrivato Nino, un meraviglioso puma (Parco Zoo)

LIGNANO SABBIADORO – Il Parco Zoo Punta Verde di Lignano ha un nuovo ospite: uno splendido puma arrivato direttamente dal Parc Zoologique de Paris. Si chiama Nino e farà coppia con Grey, l’esemplare femmina già presente da qualche anno nella struttura lignanese.

«Il puma - ci racconta il direttore Maria Rodeano – è un mammifero noto anche come leone di montagna. Nonostante le sue dimensioni questo esemplare viene classificato tra i piccoli felini, di cui è però la specie più grande. È lungo circa 130 centimetri senza la coda e alto 70 centimetri arrivando a pesare fino a 70 chilogrammi. Il puma è un felino molto duttile e capace di adattarsi a differenti habitat naturali, dalle praterie alle foreste boreali.  Emette fischi, sibili, grugniti e fa le fusa, ma non è capace di ruggire. È un ottimo arrampicatore – aggiunge Maria - e se non lo vedete, cercatelo sugli alberi del suo reparto».

Per saperne di più sugli animali e il loro habitat gli educatori e i keeper del Parco Zoo di Lignano sono a disposizione dei visitatori per svelare tanti segreti e curiosità. La struttura è aperta tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 9 alle 18. Ulteriori informazioni sugli eventi sono disponibili su www.parcozoopuntaverde.it