5 agosto 2020
Aggiornato 17:30
Calcio

L’Udinese perde ancora: al Friuli passa il Crotone 2 a 1

Undicesima sconfitta consecutiva per i bianconeri, che ora vedono sempre più vicina la zona retrocessione
L’Udinese perde ancora: al Friuli passa il Crotone 2 a 1
L’Udinese perde ancora: al Friuli passa il Crotone 2 a 1 ANSA

UDINE - L’Udinese fallisce anche lo scontro salvezza contro il Crotone e inanella l’undicesima sconfitta consecutiva. Contro i calabresi i bianconeri perdono 2 a 1 al Friuli, dopo aver illuso i tifosi con il vantaggio di Lasagna. Una prova non certo impeccabile quella dei friulani, che avrebbero dovuto dare di più. 

Eppure, come detto, la giornata pareva essersi messa subito bene, con Lasagna che al 5’ bravo a trasformare in gol un assist di Maxi Lopez. Una gioia durata troppo poco, visto che al 7’ il Crotone pareggia con Simy. Una rete che non scuote l’Udinese, che fatica a proporsi dalle parti di Cordaz. Ci provano prima Maxi Lopex poi Fofana, ma senza fortuna. Al 35’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è Fofana a tentare di testa, ma il pallone termina alto. Il primo tempo finisce senza altre emozioni, con il Crotone che è apparso più incisivo.

Nella ripresa è il Crotone ad andare vicino al vantaggio, al 15’, con Simi che ti testa manda alto da buona posizione. Passano pochi minuti e Lasagna tenta il bis, ma il suo destro dai 25 metri si spegne sul fondo. L’Udinese si riversa in avanti con Fofana, Ali Adnan e Lasagna, ma la rete non arriva. A segnare, ancora una volta, è il Crotone, che al 41’ passa con Faraoni, l’ex di turno, che non esulta. Lasagna prova a raddrizzare la partita, ma la sua conclusione viene parata da Cordaz. Finisce qui, con società e giocatori che ora saranno chiamati a un confronto con i tifosi. Nel prossimo turno altro scontro salvezza in casa del Benevento.