26 settembre 2018
Aggiornato 09:30

Previsioni del traffico: bollino rosso per il Ponte del 25 aprile

La giornata più critica sarà quella di giovedì 26 aprile in A4, direzione Venezia e in A23 (Palmanova – Udine) direzione Palmanova
Previsioni del traffico: bollino rosso per il Ponte del 25 aprile
Previsioni del traffico: bollino rosso per il Ponte del 25 aprile (Autovie)

UDINE - Settimana di festività 'lunga' per coloro che approfitteranno delle due ricorrenze (festa della Liberazione il 25 aprile e dei lavoratori il primo maggio) per godersi più giorni di vacanza o per organizzare delle gite fuori porta. Molti gli spostamenti attesi, dunque, sulla rete autostradale di Autovie Venete a partire da mercoledì 25 aprile. Il traffico sarà infatti da bollino giallo, quindi sostenuto, in A57 (Tangenziale di Mestre) in direzione Trieste e anche lungo la A4 (Venezia – Trieste) in entrambe le direzioni; ci saranno, complice il bel tempo previsto, possibili code o rallentamenti in prossimità di stazioni e svincoli che portano alle località balneari ma anche in entrata alla barriera di Trieste Lisert sia di pomeriggio, che di sera.

BOLLINO ROSSO IL 26 APRILE - Bollino rosso, invece, per la giornata di giovedì 26 aprile in A4, direzione Venezia e in A23 (Palmanova – Udine) direzione Palmanova con possibili code o rallentamenti a causa dei mezzi pesanti, che, dopo lo stop del giorno prima (dalle 9 alle 22), riprenderanno a transitare; traffico sostenuto, invece, lungo la A57 in direzione Venezia. Venerdì 27 aprile è previsto traffico sostenuto lungo la A57 in entrambe le direzioni, mentre i flussi di veicoli saranno più intensi in A4, in entrambe le direzioni, con possibili code o rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Da non sottovalutare il fatto che venerdì 27 in Slovenia è giornata festiva e quindi i mezzi pesanti non possono circolare. Sabato 28 aprile sarà da bollino giallo in A4, solo in direzione Trieste, mentre nelle giornate successive - domenica 29(data in cui lo stop ai mezzi pesanti sarà in vigore dalle 9,00 alle 22) e lunedì 30 aprile -  non sono previste turbative.

TRAFFICO SOSTENUTO ANCHE IL PRIMO MAGGIO - La festa dei lavoratori (martedì primo maggio) sarà all’insegna del traffico sostenuto in A57, direzione Trieste, con picchi più alti in A4 in entrambe le direzioni. Potranno formarsi code o rallentamenti in prossimità di stazioni o svincoli in direzione mare e, nel pomeriggio e durante le ore serali anche in entrata alla barriera di Trieste Lisert, in direzione Venezia. Divieto di transito per i mezzi pesanti sempre dalle 9 del mattino alle 22. In Italia, il traffico commerciale riprenderà mercoledì 2 maggio, giornata quindi con flussi di transiti più sostenuti, mentre in Slovenia il 2 maggio è festivo. Bollino rosso, infine, nella giornata di giovedì 3 maggio, con la ripresa del traffico commerciale sloveno. Il traffico sarà intenso in A4 quindi, in direzione Venezia e lungo la A23, in direzione Palmanova, con possibili code o rallentamenti. Più fluido, ma pur sempre sostenuto, in A57, in direzione Venezia.