13 dicembre 2018
Aggiornato 10:30

Pesca di Campagna Amica: a Marano torna la vendita diretta

Ogni venerdì sarà possibile acquistare direttamente dai pescatori, dalle 8.30 alle 12
Pesca di Campagna Amica: a Marano torna la vendita diretta
Pesca di Campagna Amica: a Marano torna la vendita diretta (Coldiretti)

MARANO - Dopo la pausa invernale, torna la vendita diretta del pescato a Marano Lagunare. Dal 27 aprile, ogni venerdì dalle 8.30 alle 12, fino alla fine di settembre, sarà possibile acquistare direttamente dai pescatori di Campagna Amica di Coldiretti. Un’ottima opportunità per i consumatori che si rivolgeranno a Roberto Callegaro, presente alla banchina di piazza dello Squero con l’imbarcazione ricca di pesce fresco. Avviata sei anni fa, l’iniziativa ha portato nelle tavole dei clienti di Roberto chili e chili di seppie, orate, latterini, cefali e branzini, ma anche gamberetti, volpine e passere, rigorosamente a miglio zero.

Callegaro, imprenditore ittico maranese, ha creduto fortemente nel progetto di Campagna Amica quale valore aggiunto per la sua attività di pescatore. Settimanalmente, con messaggi telefonici, Roberto aggiorna i clienti in merito alla battuta di pesca dando indicazioni sui tipi di pesce disponibili, sui prezzi e sulla possibilità di prenotazione. «Oltre ad acquistare del buon pesce, è possibile ricevere consigli sulle modalità di pulitura e corretta conservazione o trovare spunti per ricette che esaltino al meglio le caratteristiche del prodotto», sottolinea Callegaro. Per informazioni e prenotazioni tel. 331/2436227.

Anche nel settore della pesca la vendita diretta rappresenta un modo per ridurre il costo dei prodotti agroalimentari e per assicurare un corretto margine al pescatore. Le imprese socie di Coldiretti Impresa Pesca lavorano affinché il loro prodotto entri in modo permanente e strutturato nei circuiti con il marchio Campagna Amica, insieme a tutti gli altri prodotti agricoli di origine italiana.