8 agosto 2020
Aggiornato 02:00
Udine

Approvato il rendiconto per l'anno 2017, c'è un avanzo di 40 milioni!

La Giunta regionale ha approvato oggi il rendiconto generale per l'esercizio dell'anno 2017, il quale vede la gestione di entrate e uscite al 31 dicembre 2017
Sede della Regione
Sede della Regione Regione Friuli Venezia Giulia

UDINE - La Giunta regionale ha approvato oggi il disegno di legge del Rendiconto generale per l'esercizio 2017, ovvero le risultanze finanziarie della gestione delle entrate e delle spese al 31 dicembre 2017, con particolare riferimento alla definizione del risultato di amministrazione che accerta in 639.833.396,95 euro l'avanzo derivante dal conto consuntivo del bilancio.

IL DISEGNO APPROVATO - Il disegno di legge, che sarà posto all'attenzione del nuovo Consiglio regionale, è un atto dovuto rispetto agli adempimenti posti in capo all'Amministrazione regionale dai principi contabili in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni e degli Enti locali.

L'AVANZO - In merito all'entità dell'avanzo, lo stesso si compone di circa 200 milioni di quote vincolate derivanti da pregresse assegnazioni statali e comunitarie e da circa 400 milioni di quote obbligatoriamente accantonate ai sensi delle regole di contabilità. La legge di assestamento disporrà quindi di circa 40 milioni, somma per il cui utilizzo sarà da tener conto dell'evoluzione delle regole del pareggio di bilancio.