26 settembre 2018
Aggiornato 05:30

Fedriga: «In giunta delega a disabilità e agroalimentare»

Il neo governatore annuncia un confronto permanente con i professionisti della Sanità
Fedriga: «In giunta delega a disabilità e agroalimentare»
Fedriga: «In giunta delega a disabilità e agroalimentare» (Regione Friuli Venezia Giulia)

UDINE - All'interno della prossima giunta «ci sarà una delega specifica per le disabilità. Inoltre, mi piacerebbe crearne una all'agroalimentare così da unire l'agricoltura all'enogastronomia, perché penso possano essere un valore aggiunto dal punto di vista turistico ed economico per la nostra Regione». Lo ha dichiarato il neo presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, rispondendo alle domande dei giornalisti all'ingresso del palazzo sede della presidenza in piazza Unità d'Italia a Trieste.

In merito alla riforma sanitaria Fedriga ha detto che «lavoreremo prima di tutto partendo dall'ascolto, che reputo un punto fondamentale per la futura amministrazione. Non possiamo fare delle scelte sulla testa dei professionisti che lavorano nel comparto sanitario, ma dobbiamo farle insieme a loro. Un impegno che ho assunto - ha detto - è quello di prendere spunto da quanto è stato fatto in altre regioni, ovvero un consiglio permanente sulla sanità al quale partecipano i professionisti di quel mondo, dal pubblico al privato».