17 agosto 2018
Aggiornato 17:06

Ancora asfaltature a Udine: limitazioni in viale XXIII Marzo

Durante i lavori il transito sarà comunque consentito in entrambe le direzioni
Ancora asfaltature a Udine: limitazioni in viale XXIII Marzo
Ancora asfaltature a Udine: limitazioni in viale XXIII Marzo (AdobeStock | Countrypixel)

UDINE - Completati i lavori in via Cividale, nuovamente percorribile senza limitazioni, da lunedì 7 maggio il piano delle asfaltature ripartirà da viale XXIII Marzo. Proprio in quest'ottica il Comune di Udine ha predisposto un'ordinanza per la regolamentazione della circolazione, che in ogni caso sarà sempre consentita in entrambe le direzioni.

L’IMPATTO DEL CANTIERE sul traffico sarà gestito infatti limitando le chiusure alle sole corsie, in maniera alternata, in cui saranno in corso i lavori. Nei tratti di volta in volta interessati dalle operazioni di asfaltatura sarà vietata la fermata, così come saranno sospese le fermate del trasporto pubblico, che comunque funzionerà regolarmente sul resto della tratta.

I LAVORI di asfaltatura partiranno dal tratto compreso tra piazzale D'Annunzio e la nuova rotatoria dell'Eurospar, per poi continuare lungo la carreggiata est (lato civici pari) nella fascia compresa tra la rotatoria e via Del Bon e, a seguire, nello stesso tratto lungo la carreggiata ovest (lato civici dispari). Una volta completato l'intervento in viale XXIII Marzo, il piano delle asfaltature proseguirà in viale Trieste.